TroopArt

Digital Art Gallery

Barso

Dario Barsottelli 

Formatosi come scultore, Dario Barsottelli ( Barso ) traspone l’interesse naturale per la tridimensionalità anche nelle opere pittoriche, grafiche e fotografiche. L’indagine sui corpi, lo studio anatomico sono strumentali alla visione di un’umanità di mutanti, di esseri metamorfici, che rappresentano in qualche modo, la cifra di lettura del nostro mondo attuale. 

La tecnica elettronica si avvale di stratigrafie complesse, in cui l’immagine fotografica, digitale e grafica si intrecciano dando luogo a immagini-palinsesto, simbolo e sintomo della metamorfosi. 

“L’attività di Dario Barsottelli si basa sull’elaborazione di tecniche fotografiche di tipo elettronico e di computergrafica. Il punto di partenza è l’immagine FOTO-GRAFICA, ottenuta dalla luce, sulla quale si verificano, in seguito, una serie di interventi a carattere anche seriale, che intendono comunque recuperare sempre il valore CONCRETO dell’immagine stessa. Dal 2000 i temi della fotografia erotica, del paesaggio, sono tra i soggetti preferiti dall’artista. Il Corpo, nelle sue mille sfaccettate possibilità, offre un campo vastissimo di indagine ( sotto questo aspetto la sua attività si lega alla conoscenza della modellazione e della scultura ) tanto da subire metamorfosi che lo trasformano in paesaggio, in ibridazioni fantastiche, oniriche, talvolta palindrome.

Nazionalità: Italia.

Obras del artista

Seleccioná la moneda
ARS Peso argentino